Centro di riciclaggio Laives

Orari di apertura:
lunedì: ore 7.30 – 12.30
martedì: ore 12.00 – 18.00
mercoledì: chiuso
giovedì, venerdì: ore 7.30 – 13.30
sabato: ore 7.30 – 12.00
domenica: chiuso

Numero verde: 800 046 119
Indirizzo: via Galizia, 34; 39055 Laives
 

COVID-19: regole di accesso al Centro di riciclaggio: 

- portare con sé una copia della convenzione per il conferimento dei rifiuti (vedi Modulo richiesta convenzione Laives per utenze non domestiche sotto);

- indossare i guanti e una copertura naso bocca. A tal proposito SEAB ricorda che il tipo e le condizioni dei guanti (gomma, tessuto, guanti da giardinaggio ecc.) non sono importanti – ciò che è importante è evitare di toccare le varie superfici a mani nude;

- venire con i materiali già suddivisi per tipologia di rifiuto per rendere più veloci le operazioni di scarico;

- visto che i materiali devono essere scaricati in autonomia, senza intervento del personale addetto, per facilitare lo scarico dei materiali è consentita la presenza di due persone a bordo dell’auto;

- rimanere all’interno del mezzo durante l’attesa e rispettare la distanza minima di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone;

- possono accedere al Centro di riciclaggio al massimo 5 automezzi alla volta. 

 

Aziende, ditte e associazioni di Laives possono conferire diversi materiali nel Centro di riciclaggio in zona Galizia, previa stipula di una convenzione (si veda il Modulo richiesta convenzione Laives per utenze non domestiche sotto) a norma di legge. All’atto dell’ingresso nel Centro di riciclaggio, il nostro personale potrà chiederLe di mostrare una copia della convenzione.

Lei sarà inoltre tenuto/a a mostrare i rifiuti che intende conferire. Il nostro personale è a Sua disposizione e Le mostrerà il container nel quale dovrà depositare rifiuti e materiali.

Al Centro di riciclaggio di Laives le utenze non domestiche possono consegnare i seguenti materiali:

  • carta e imballaggi in carta (max. 500 m3 all'anno per ogni categoria)
  • cartone e imballaggi in cartone (max. 500 m3 all'anno per ogni categoria)
  • plastica e imballaggi in plastica (contenitori per liquidi, cassette) (max. 500 m3 all'anno per ogni categoria)
  • imballaggi in vetro (max. 500 m3 all'anno)
  • metallo e imballaggi in metallo (max. 500 m3 all'anno per ogni categoria)
  • oli e grassi da cucina (max. 500 m3 all'anno)
  • legno (max. 1 m3 all'anno)
  • rifiuti verdi da giardinaggio (max. 50 m3 all'anno)
  • rifiuti ingombranti di dimensioni superiori a 40x40 cm (max. 1 m3 all'anno)
  • apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, non pericolose, analoghe a quelle di provenienza domestica (esclusi neon, tv, monitor, frigoriferi, clima) (max. 500 m3 all'anno)

Al Centro di riciclaggio Laives dai clienti non doemstici NON vengono accettati*:

  • rifiuti pericolosi (cartucce di stampanti, neon, bombolette spray di lacca per i capelli, olio del motore, sostanze chimiche, ecc.)
  • cartongesso
  • porte, finestre e infissi
  • Eternit
  • bombole gas
  • estintori
  • termosifoni.

*Per lo smaltimento dei materiali sopra indicati, bisogna rivolgersi alle dite specializzate, oppure ai produttori/venditori dei prodotti.