Rifiuti pericolosi

Nel Comune di Laives i rifiuti pericolosi si possono smaltire nelle seguenti modalità:

  • Raccolta con Ecomobile: un mezzo SEAB che ogni ultimo venerdì del mese si ferma nei seguenti punti: 
    San Giacomo: via San Giacomo – piazza Mercato (8:00 – 8:30), via San Giacomo – distributore (8:45 – 9:15)
    Pineta: via Claudia De’ Medici (9:30 – 10:00), piazza Don Domenico Penner (10:15 – 10:45)
    Laives: via Cairoli (11:00 – 11:30), via Sottomonte – parcheggio (12:00 – 12:30), via Innerhofer – isola ecologica (12:45 – 13:15), via Marconi – parco (13:30 – 14:00)
  • Centro di riciclaggio
  • pile e batterie: contenitori per la raccolta di pile usate presso pubblici esercenti e alcune isole ecologiche
  • medicinali scaduti: farmacie
  • accumulatori al piombo, batterie d'auto, olii minerali: negozio/officina in caso di acquisto di uno nuovo o di cambio d'olio

Alcuni esempi di rifiuti pericolosi:

  • acidi, acqua ragia, ammoniaca, antigelo
  • accumulatori, alcol, antiruggine, antiparassitari
  • batterie, benzina, bombolette spray
  • colle, colori, cosmetici, cere, cartucce
  • diserbanti, detergenti, detersivi, diluenti, disinfettanti
  • fertilizzanti, farmaci, filtri
  • insetticidi, impregnanti
  • lampade al neon, lampadine, lubrificanti
  • mastici, medicinali, mercurio
  • oli minerali ed alimentari esausti
  • pile, pesticidi
  • smacchiatori, siringhe, solventi, soda caustica, stracci sporchi di olio
  • termometri, toner, tubi al neon
  • unguenti
  • vernici ecc.

 

Cosa succede ai rifuti pericolosi?

Perché la raccolta differenziata dei rifiuti pericolosi è così importante? Perchè i farmaci sono "veleno per i rifiuti"? Quali tesori nascondono in sè le pile usate? Troverà le risposte a queste domande e molte altre informazioni interessanti nei video dedicati sul nostro canale youtube.

Raccolta contenitori Tetra Pak®

I contenitori Tetra Pak® sono riciclabili e possono essere differenziati e consegnati comodamente all'Ecomobile.

Unico accorgimento per una corretta raccolta dei contenitori Tetra Pak®:  risciacquarli e appiattirli per ridurne il volume.