Rifiuti organici

In seguito alla denuncia iniziale, tutti i clienti domestici di Bolzano ricevono agli sportelli SEAB il mastellino ed i sacchetti di carta per la raccolta dell'umido. Nei primi mesi di ogni anno SEAB effettua la distribuzione gratuita porta a porta dei sacchetti di carta per la raccolta differenziata dei rifiuti organici. In questo modo, entro fine aprile di ogni anno, ogni utenza domestica riceve un pacchetto di ca. 100 sacchetti. Le utenze che ancora prima della nuova distribuzione hanno finito i sacchetti in carta, possono ritirare gratuitamente un nuovo plico presso gli sportelli SEAB, presentando un documento di riconoscimento.

 

Vanno conferiti:

  • avanzi crudi e cotti di frutta, verdura, pesce, carne, pasta, riso, pane
  • fondi di caffè, filtri di tè
  • tovaglioli di carta, carta da cucina sporca di sostanze organiche (no se intrisi di prodotti per la pulizia)
  • fiori recisi
  • alimenti scaduti (senza imballaggio)

NON devono essere conferiti:

  • ossi, gusci d'uovo e valve di molluschi
  • noccioli della frutta, gusci di noci
  • cibi liquidi
  • oggetti o imballaggi in metallo
  • sacchetti in plastica o Mater-Bi
  • pannolini
  • lettiera per animali domestici.

Non è consentito usare sacchetti di plastica biodegradabile (ecoplastica, Mater-Bi ecc.). I rifiuti organici vanno raccolti negli appositi sacchetti in carta forniti da SEAB o, in alternativa, in sacchetti per il pane, per la verdura, ecc.

 

I rifiuti organici raccolti in modo differenziato vengono portati all'impianto di fermentazione a Lana dove vengono trasformati in biogas (una miscela di metano e altri gas) e compost. Scopri di più nel video a ciò dedicato sulla pagina Cosa succede con nostri rifiuti.

Lavaggio dei contenitori dell'organico

Nei mesi estivi, tra marzo e novembre, il lavaggio dei contenitori dell'organico viene effettuato due volte al mese, direttamente dopo lo svuotamento del contenitore. Per non rischiare di saltare il lavaggio consigliamo di controllare il calendario dei lavaggi e di esporre il bidone dell’umido nelle date indicate.

Raccolta mobile per il centro città

Per dare l’opportunità di separare i rifiuti organici alle famiglie del centro storico, SEAB ha organizzato una raccolta mobile. Questo servizio è riservato ai clienti domestici del centro storico che abitano in palazzi/condomini e, a causa della mancanza di spazio, non sono provvisti del bidone condominiale dell’organico. Qua trova tutte le informazioni sul servizio:

Quando viene svuotato il mio contenitore?

I contenitori dell'organico delle utenze domestiche a Bolzano vengono svuotati due volte alla settimana. Vuole conoscere i giorni e gli orari esatti degli svuotamenti nella Sua via? Consulta il nostro

Ancora dubbi?

Non sa se un rifiuto va smaltito nel bidone dell'organico? Controlli nel nostro...

Domande frequenti

Dove posso prendere altri sacchi di carta per l'organico?

Nei primi mesi di ogni anno SEAB effettua la distribuzione gratuita porta a porta dei sacchetti di carta per la raccolta differenziata dei rifiuti organici. In questo modo entro fine aprile di ogni anno ogni utenza riceve un pacchetto di ca. 100 sacchetti. Le utenze che ancora prima della nuova distribuzione hanno finito i sacchetti in carta possono ritirare gratuitamente un nuovo plico presso gli sportelli SEAB, presentando un documento di riconoscimento.

Perché non posso usare sacchi compostabili (mater-bi) per l'organico?

Anche se i cosiddetti “sacchi ecologici” (mater-bi) recano la scritta “100% compostabile”, non sono adatti per la raccolta dell'organico a Bolzano. I nostri rifiuti organici vengono portati nell'impianto di fermentazione di Lana per essere trasformati in biogas e compost mediante un processo tecnicamente complesso. Il tempo di degradazione di questi sacchi ecologici, significativamente più lungo rispetto agli altri materiali raccolti, influirebbe sull'intero processo. Inoltre, questi sacchi spesso si incastrano tra le lame del frantumatore causando dei guasti al sistema. Pertanto La invitiamo a utilizzare solo i sacchi di carta forniti da SEAB (i clienti privati possono ritirarli gratuitamente, in ogni momento, agli sportelli SEAB). In alternativa può usare sacchetti di carta per alimenti senza finestre in nylon (per esempio, quelli del pane). Altri sacchetti di carta (ad esempio le buste dei negozi di abbigliamento) non sono adatti.

Il mio bidone non è stato svuotato! Cosa devo fare?

Invii una breve e-mail a info@seab.bz.it indicando l'indirizzo esatto, la data del mancato svuotamento, il tipo di contenitore che non è stato svuotato (organico o residuo) e la tipologia dell'utenza (domestica o aziendale). Un addetto SEAB si occuperà in tempi brevissimi del problema.

A breve ci sarà una giornata festiva. Si farà la raccolta dei rifiuti?

Può succedere che nei giorni festivi alcuni servizi SEAB non vengano effettuati o siano differiti. Le eventuali variazioni dovute a festività sono sempre comunicate qualche giorno prima nella sezione News

Perché ossa e gusci d'uovo non vanno nell'organico?

Anche se ossa, noccioli di frutta, molluschi, gusci d'uovo e di noci sono effettivamente rifiuti organici, a Bolzano non devono essere buttati nell'organico. I nostri rifiuti organici vengono portati nell'impianto di fermentazione di Lana per essere trasformati in biogas, mediante un processo tecnicamente complesso. I rifiuti organici duri hanno i tempi di decomposizione troppo lunghi per sostenere questo processo ed inoltre possono danneggiare le lame del frantumatore dell'impianto di fermentazione.  

Di conseguenza, preghiamo tutti di rispettare le regole e di smaltire i suddetti rifiuti organici duri con il residuo. In caso di dubbio se un particolare rifiuto possa andare nell'organico, consulti il nostro Riciclabolario.

Come posso ridurre l'odore dei rifiuti organici?

Nei mesi esitivi i rifiuti organici possono emanare cattivi odori. Ma questo non deve essere un motivo per smettere di differenziarli.

Abbiamo raccolto qui alcuni consigli utili per limitare gli effetti del caldo:

  • utilizzare sempre i sacchetti di carta SEAB (per le utenze domestiche sono gratuiti e possono essere ritirari presso gli sportelli SEAB; possono essere anche utilizzati sacchetti di carta per alimenti);
  • evitare di riempire fino all'orlo il sacchetto e chiuderlo arrotolando o piegando il lato superiore;
  • far sgocciolare i rifiuti organici particolarmente umidi ed eventualmente avvolgerli nella carta assorbente; 
  • non conferire rifiuti organici sfusi nel contenitore condominiale;
  • chiudere sempre il coperchio del bidoncino personale e del bidone condominiale e collocarli in un luogo ombreggiato e fresco;
  • far svuotare sempre il contenitore condominiale, anche se non è completamente pieno (in questo modo non si perde alcun turno di lavaggio. Per i costi in tariffa non cambia nulla, perchè gli svuotamenti dell'organico non vengono calcolati).

Per ridurre in modo ancora più efficace i cattivi odori, SEAB Le offre un prodotto a base di microrganismi efficaci: EMBio-Gold è una miscela di probiotici, confezionata in un pratico spruzzino pronto all'uso. Il prodotto va spruzzato regolarmente su ogni strato di rifiuti organici e all'interno e sotto il coperchio del contenitori. EMBio-Gold può essere acquistato presso gli sportelli SEAB a ub costo di 5,49€. (L'importo viene comodamente addebitato in bolletta).